November 2012

Summit "Firenze 10+10": 1. Vincenzo Barbato - Introduzione al Movimento Zeitgeist


Primo intervento di Vincenzo Barbato, co-coordinatore del Movimento Zeitgeist, al Summit "Firenze 10+10" del 10 Novembre 2012.
Testo completo: http://goo.gl/cFOvD
Slide: http://goo.gl/HdlnN

Licenza Creative Commons BY-NC-SA 3.0 Unported.
Soundtrack in CC: Epic Soul Factory - The Gift of the Gods

Come determinare se una dichiarazione controversa sia scientificamente attendibile o no?


FONTE: Lifehacker
Traduzione a cura di Daniel Iversen con la revisione di Lorenzo Beltrame

Tutti i giorni ci troviamo davanti affermazioni che alcuni presentano come verità assolute.
Alcune di queste si smentiscono facilmente, altre sono senza dubbio vere, con alcune invece è più difficile venirne a capo. Come si fa, quindi, a determinare se una dichiarazione controversa sia scientificamente vera? Può essere piuttosto complicato, ma non è poi troppo difficile arrivare alla verità.
Ogni internauta ha sviluppato una sana dose di scetticismo che gli impedisce di venire ingannato da cose che di primo acchito non quadrano. Alcune volte però non basta per farci dire con sicurezza che un’affermazione non è vera. Cosa si fa se si ha il sospetto che l’affermazione possa risultare vera e se ne vuole sapere di più ? Cosa succede se si vuole rispondere a un’affermazione o affrontare una conversazione ma non se ne sa abbastanza per farlo ?Ci siamo seduti con alcuni esperti, il Dr. Phil Plait, detto anche “The Bad Astronomer” (l’astronomo ganzo) e David McRaney di “You are Not so Smart” (non sei poi così brillante) per far emergere un approccio operativo alla scoperta della verità di una qualsiasi affermazione, da quelle evidentemente false (come le e-mail da un principe nigeriano) ad altri argomenti più complessi (si pensi alle polemiche sui vaccini).

On Advancing The Zeitgeist Movement

On Advancing The Zeitgeist Movement

A large criticism of The Zeitgeist Movement is one of practicality. This is demonstrated in the general public broadly in two different ways – the first, a criticism of the movement being impossible to implement is an expression of what could be considered learned helplessness.

TZM Arco & OSE | In rotta verso una Società Sostenibile


Evento Facebook
Processi finalizzati al raggiungimento di obiettivi di miglioramento ambientale, economico, sociale ed istituzionale.

03.12.2012
Arco -- Palazzo dei Panni -- ore 20.45

Open Source Ecology - Open Source & Copyleft
Costruire strumenti ed attrezzature utili a garantire la vita moderna: dai computer ai programmi, dai trattori ai forni per il pane, dai pannelli solari a quelli fotovoltaici, tutto per mezzo di tecnologie "open source", ovvero versioni "fai da te" non più vincolate alla rete del mercato tradizionale. Creazione di una vera e propria "open source economy", che ottimizzi sia la produzione che la distribuzione, tramite il sostegno ed il mantenimento di una rigenerazione ambientale e di una giustizia sociale. Alternative pratiche per uno stile di vita sostenibile e applicazioni della mentalità Open-source, sia in campo informatico (sistemi operativi Linux) che in altri ambiti della vita, che possano stimolare l' interazione e la cooperazione fra persone, ricavandone vantaggi pratici. Relazione di Jacopo Amistani e Davide Gaulli.

Zeitgeist Salerno | Proiezione, conferenza, domande e risposte.

Clicca sull'immagine per avviare la diretta streaming

Evento facebook

Data evento:
Venerdì, 30 Novembre, 2012 - 17:20 - 20:00
Luogo Evento:
Punto Einaudi, corso Vittorio Emanuele 94 - Piazzetta Barracano int. 13, 84100, Salerno

Grazie a Emanuela abbiamo avuto la possibilità di usufruire del punto einaudi di Salerno dove proietteremo il TED di Peter Joseph, la nostra Zeitpillola.
Terremo insieme un talk sullo stato attuale della nostra società e come migliorarla attraverso iniziative gratuite, propositive per i nostri rapporti affettivi e professionali, ovvero della mentalità Open Source, vi aspettiamo numerosi.